Etichetta abiti "non adatto per l'asciugatrice"

ETICHETTA, QUELLA MALEDETTA!

Quante volte cerchiamo l'etichetta attaccata agli indumenti per essere sicuri che il nostro vestito si posso asciugare in asciugatrice e molte volte non capiamo il significato dei simboli e allora prendiamo il nostro indispensabile smartphone e vediamo subito l'informazione. Su molti capi appare il simbolo come nell'immagine sopra di "NON ADATTO ALL'ASCIUGATRICE" e non osiamo nemmeno pensare di provare ad asciugare in asciugatrice. Peccato! molto probabilmente metteremo il nostro bucato appena lavato in lavatrice sullo stendino, magari sacrificando posto in appartamento, e aspettando un paio di giorni affinchè si asciughi bene visto che, guarda caso, siamo in inverno. Come se non bastasse, dopo che sarà asciutto, ci aspetterà lo stiro (odioso).
Quando il bucato è stato asciugato in asciugatrice, si può fare a meno di stirare, basta piegare gli indumenti quando sono ancora caldi (a parte le camicie, si intende!) Ci verrebbe il nervoso senza sapessimo che avremo potuto comunque asciugarlo e risparmiare tempo e fatica! Davvero? (vi starete chiedendo) Certamente!
A parte la gomma, la gommapiuma, il nylon e altri materiali che con il calore si ritirano (basta googlare), il resto può essere asciugato in asciugatrice: il trucco è la temperatura.
Se compare il simbolo che il vostro abito non è adatto per essere asciugato in asciugatrice, dato un occhio al materiale di cui è composto, se ci sono parti di materiali termosensibili lasciate perdere, per il resto via libera!
Ma Attenzione! Asciugate solo alla più bassa temperatura possibile. Le basse temperature non rovineranno Mai e dico Mai il bucato. Esse sono la garanzia per un'asciugatura senza rischi.
Perchè non c'è rischio? Semplicemente perchè ad alta temperatura il materiale riceve un calore immediato mentre con la bassa l'asciugatrice rilascia il calore lentamente. Un pò come la fiamma del fornello.
Perchè in certe ricette si consiglia di cucinare a fiamma bassa? Stesso suggerimento per il nostro abbigliamento.
Perciò la prossima volta che vede il simbolo con il cerchio con sopra la croce, non date per scontato che non si posso asciugare in asciugatrice, fate un ricerca in più su google e usate la bassa temperatura, ricordandovi di verificare di tanto in tanto come la vostra veste sta reagendo, se sentite al tatto che la superficie è leggermente ruvida, interrompete subito il ciclo. Come si dice sempre nel mondo delle lavanderie "ogni capo ha una storia a sè".
Buona Asciugatura!


Cookie